Resta in contatto

Day

Day 130, Svolta la rifinitura in vista della Juventus. Florenzi: “Lo scorso anno fu una grande stagione”

Tutte le news della giornata giallorossa

PRIMA SQUADRA – Al Fulvio Bernardini di Trigoria, la Roma è scesa in campo per la rifinitura in vista della Juventus, gara in programma domani sera all’Olimpico. Dopo aver studiato l’avversario in sala video, la squadra è passata al lavoro in campo con questo programma: riscaldamento, torello, esercizi sulla velocità per finire con delle partitelle 7 contro 7. Tutti i calciatori si sono allenati agli ordini di Ranieri.

Alessandro Florenzi ha rilasciato alcune dichiarazioni all’emittente televisiva Sky Sport: “Forse il momento più emozionante sono state le partite contro Barcellona e Liverpool l’anno scorso, è stata un’emozione, speriamo di tornare a giocarle presto. L’anno scorso abbiamo fatto una grande stagione, con l’exploit in Champions League, cercheremo di fare meglio il prossimo anno”.

Claudio Ranieri ha stilato la lista dei convocati che prenderanno parte al match di domani sera contro la Juventus allo Stadio Olimpico. Confermata la presenza di Diego Perotti che sarà a disposizione per il match di domani sera. Torna arruolabili anche Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi.

CALCIOMERCATO – Dopo il 2-1 ai danni del Genoa, che ha permesso alla sua Atalanta di ottenere 3 punti fondamentali in ottica Champions, ha parlato Gianpiero Gasperini. Il tecnico, accostato anche alla Roma, ha però glissato le domande sul futuro: “Stiamo vivendo un momento fantastico. Percassi conosce le mie idee e il mio pensiero. Non so cosa farà in futuro l’Atalanta, ma ora non importa“.

Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, in conferenza stampa ha parlato di MarcosLlorente, centrocampista dei Blancos accostato più di una volta alla Roma“Un mese fa ho detto che l’ho sempre amato come giocatore. Ma dopo due anni ha bisogno di giocare, lo merita. Devo essere onesto con i calciatori. Ha giocato bene nel suo anno all’Alaves dove ha avuto continuità. Nessuno può dirmi che non gli ho dato la possibilità di giocare, ha giocato di meno perché ci sono molti giocatori importanti. In una squadra ci sono sempre giocatori che giocheranno di meno rispetto ad altri”.

PRIMAVERA – Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha parlato ai microfoni di Roma Tv in vista della sfida contro la Sampdoria. Queste le sue parole.

FEMMINILE – Betty Bavagnoli, allenatrice della Roma Femminile, alla sua prima stagione sulla panchina giallorossa ha vinto il premio “Panchina D’Oro per la Serie A Femminile 2018-19”. Intervistata a margine della premiazione da Roma Tv, ha dichiarato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day