Resta in contatto

Rassegna Stampa

GaSport, “Con l’Europa League cambia il programma. La tournée è a rischio”

Con l’Europa League a rischio la tournée

A meno di clamorosi colpi di scena, stavolta James Pallotta dovrà aspettare ancora molto per abbracciare la Roma. Perché domenica con il Parma non ci sarà e perché i giallorossi in America probabilmente quest’estate non ci andranno.

Con l’Europa League (certa) e la possibilità di giocare già il 25 luglio nei preliminari, è di fatto impossibile. Unica scappatoia, se il Milan dovesse rinunciare alla competizione per transare con l’Uefa un eventuale accordo sul fair play finanziario.

Il che libererebbe il quinto posto, che porta direttamente ai gironi. Si lavorerà quindi a Trigoria, come successo già nella scorsa stagione, a prescindere da chi sarà il nuovo allenatore giallorosso e dalle sue idee in merito. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa