Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 240, arriva Smalling. Defrel al Sassuolo in prestito. Stallo per il passaggio di Schick al Lipsia

Tutte le news della giornata giallorossa

MERCATOA sorpresa la Roma vira la ricerca di un difensore centrale su Chris Smalling del Manchester United. Trovato l’accordo con il giocatore, che domani potrebbe essere già a Roma, e con il club inglese: prestito secco oneroso a 3 milioni di euro. Domani il calciatore arriverà nella capitale. In uscita, è ormai fatta per il ritorno al Sassuolo di Gregoire Defrel: gli emiliani hanno superato la concorrenza di Sampdoria e Cagliari, arrivando al giocatore. 15 milioni di euro complessivi: 3 per il prestito oneroso e 12 per l’obbligo di riscatto. La Roma attende la fumata bianca del Lipsia per il passaggio in Bundesliga di Patrik Schick, ma il tempo stringe. Intanto Petrachi avrebbe individuato un possibile sostituto di Diego Perotti: non si sa molto sul nome, unici indizi sono le origini sudamericani e la giovane età. Per la difesa, resta aperto l’interesse per Mykbyta Burda, centrale della Dinamo Kiev.

CRISTANTEIl centrocampista giallorosso ha rilasciato una lunga intervista nel Match Program del derby.

PALLOTTA Il presidente giallorosso non sarà a Roma nei prossimi giorni. La sua presenza, fissata dal 2 al 8 settembre, è slittata probabilmente per impegni legati al progetto sul nuovo stadio della Roma, rallentato a causa della crisi di Governo.

DERBYSarà Marco Guida il giudice di gara che dirigerà il derby di domenica pomeriggio.

PRIMA SQUADRALavoro di rapidità e tattica per gli uomini di Fonseca, in vista del derby di domenica pomeriggio. Spinazzola continua a svolgere lavoro individuale, mentre Perotti prosegue le terapie. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day