Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Slitta il ritorno di Pallotta a Roma: il presidente annulla il viaggio

Il numero uno giallorosso sarebbe dovuto sbarcare nella Capitale il 2 settembre

Pallotta annulla il viaggio che lo avrebbe portato a Roma il 2 settembre, giorno seguente al derby con la Lazio. Slitta quindi il ritorno del presidente giallorosso nella Capitale, da dove manca da più di un anno, programmato lo scorso luglio dopo la lettera del 31 maggio nella quale il presidente giallorosso scrisse: “Avrei dovuto essere di più a Roma. Questo è stato un grave errore, la prossima stagione ci sarò“.

L’imprenditore statunitense avrebbe dovuto essere nella città eterna dal 2 all’8 settembre. La decisione di annullare il viaggio, probabilmente, dipende dalle questioni legate al progetto Stadio, rallentato a causa della crisi di Governo. Lo scrive il Corriere dello Sport.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa