Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mkhitaryan va di fretta: “Roma, qui per vincere”

Il centrocampista armeno spiega i motivo del suo passaggio in Serie A

Diffidate dei dogmi, il trattato di Estetica applicata al calcio di Henrik Mkhitaryan per l’armeno di deve coniugare al sale quotidiano di ogni pietanza degli sportivi di ogni tempo. “Sono qui non soltanto per giocare a calcio, ma per vincere – spiega il giocatore -.Ci si ricorda dei calciatori per le vittorie. Sono una persona ambiziosa, sono qui per vincere, non per perdere tempo“.

Il giocatore poi spiega i motivi del suo passaggio nel campionato italiano: “Scegliendo la Roma non sento di aver fatto un passo indietro. La A gode di grande reputazione. Avevo avvertito che per me era il momento di cambiare aria. Per un calciatore è importante provare piacere nel giocare, non importa dove lo si fa. Negli ultimi mesi all’Arsenal non provavo più questo piacere“. Lo scrive oggi La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa