Resta in contatto

News

Ferrero: “Non ho bisogno che Totti e Cassano mi dicano quello che devo fare”

Le parole del presidente blucerchiato in conferenza stampa

Nella conferenza stampa di presentazione di Claudio Ranieri alla Sampdoria è intervenuto il patron blucerchiato Massimo Ferrero per fare chiarezza sulle telefonate avute mercoledì scorso con Totti e Cassano, che lo avrebbero spinto e consigliato a scegliere l’ex allenatore giallorosso. “Con Totti e Cassano ci parlo sempre, ma non mi devono indicare la via del sole”.

Il presidente della Sampdoria ha voluto mettere a tacere le voci: “Noi siamo 4 persone (Ferrero, Osti, Romei e Pecini, ndc) che vivono tutti quanti con un team, ci riuniamo e decidiamo e non abbiamo bisogno di chiedere fuoriRanieri lo abbiamo ‘lisciato’ tantissimi anni fa, perché Pecini è un suo grande ammiratore. Oggi le idee si sono incontrate, siamo due romani che vogliono il bene della Samp, non abbiamo bisogno di nessuno che ci dica quello che dobbiamo fare e lo abbiamo dimostrato. Se poi si parla del mister, tutti gli vogliono bene. Ma dire che uno ha messo quello… Non è così”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News