Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Ripresa amara. Attacco a secco e ora arriva la Juve

Giallorossi poco brillanti con il Torino

Il giorno dopo la sconfitta col Torino Fonseca ha deciso di confermare il giorno di riposo, senza richiami punitivi o allenamenti extra. Domenica all’Olimpico arriverà la Juventus e oggi il tecnico giallorosso affronterà con la squadra quello che non è andato. La Roma continua ad avere una enorme difficoltà davanti alla porta avversaria.

I gol degli attaccanti arrivano col contagocce e Dzeko è apparso poco brillante in campo. I tifosi sono rimasti storditi dalla batosta contro il Torino e accusano i giocatori di aver preso l’impegno sottogamba. Per intervenire sul mercato Petrachi deve alleggerire il bilancio e in uscita ci sono Under e Perotti, se arrivano offerte congrue, mentre si spera di monetizzare da Nzonzi. Lo scrive La Repubblica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa