Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pallotta, il dubbio: lascia o raddoppia

Il presidente giallorosso al bivio

I soci intorno a lui continuano a spingere per la cessione a Friedkin, ma James Pallotta non ha intenzione di uscire di scena con una cifra considerata troppo bassa. Per questo studia strade alternative, in attesa che il texano aumenti la sua offerta. Il prestito di 30 milioni è una boccata d’ossigeno, che permette alla società di rimandare l’aumento di capitale a fine 2020, ma la situazione economica inciderà anche sulla prossima sessione di mercato.

Intanto Pallotta cerca nuovi soci ed è pronto anche ad investire sui terreni di Tor di Valle, se dovessero arrivare segnali positivi nella prossima settimana dal Campidoglio, anticipando Vitek. La volontà di Pallotta e del suo gruppo resta comunque quella di vendere, l’accordo a marzo era veramente ad un passo, ma la pandemia ha poi bloccato tutto, cambiando le carte in tavola. Lo riporta “Il Corriere dello Sport”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa