Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone, Nesta: “Zaniolo tornerà ai suoi livelli. Totti? Deve capire cosa vuole fare”

“Abbiamo cominciato tardi il ritiro perché abbiamo finito tardi la stagione”

Prima del match contro il Frosinone ha parlato il tecnico dei ciociari Alessandro Nesta. Queste le sue parole:

Che partita ti aspetti?
“La partita di oggi è la prima per noi. Abbiamo cominciato tardi il ritiro perché abbiamo finito tardi la stagione, quindi è una grande occasione per confrontarci contro una squadra come la Roma. Sarà una grande partita”.

Che consiglieresti di fare a Totti?
“Credo che debba parlare con la società e capire cosa vuole fare lui. Se ritiene opportuna la proposta della Roma deve accettare, è casa sua”.

A Zaniolo invece cosa consigli?
“È una situazione difficile. Ci sono giocatori più fragili, che hanno più problemi. Io mi sono operato dieci volte e ho concluso la mia carriera come volevo, quindi Zaniolo si opererà, dovrà lavorare ma è talmente forte che torrnerà ai suoi livelli. Il secondo infortunio sicuramente è una bella botta, ma ce la farà”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News