Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il club presenta il ricorso per lo 0-3. Riparte l’Opa e debutta il nuovo CdA

Parte il ricorso per la sconfitta a tavolino con l’Hellas Verona

La Roma ci prova. Oggi sarà depositata la richiesta di riserva di appello per il 3 a 0 a tavolino subito nella prima giornata contro l’Hellas Verona. I tempi per discuterlo variano dai 10 ai 20 giorni. Nel club capitolino, comunque, tutti sono consapevoli della difficoltà di ribaltare la sentenza, ma come detto da Fienga in conferenza stampa: “Permetteteci almeno la difesa”. Verrà contestata l’iniquità della norma, visto che non potendo equiparare l’errore al dolo, questa è la classica sanzione che necessiterebbe invece di una progressione. L’unica speranza è che la Corte sportiva d’Appello interpreti il caso come inedito e si convinca che esistano i presupposti per modificare la regola.

Oggi intanto è in programma l’assemblea degli azionisti, la prima dell’era Friedkin. Tra i vari punti all’ordine del giorno, la nomina dell’intero Cda che sarà composto da: Dan e Ryan Friedkin, Fienga, Watts, Williamson, Moreira-Dunkel,Navarra, Pellegrini e Gandini. Ha ripreso il via l’iter legato all’Opa sul 13,4% delle azioni in mano ai piccoli azionisti ed è diventato ufficiale l’addio di Mauro Baldissoni. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa