Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Rodaggio per El Shaarawy. E Pedro punta l’Udinese

Il Faraone è pronto a tornare

Con l’Udinese dovrebbero esserci sia El Shaarawy sia Perdo. Fonseca, così, potrà avere più soluzioni davanti. Il Faraone ora sta facendo lavoro personalizzato per cercare di ritrovare il prima possibile la forma giusta, mentre lo spagnolo anche ieri ha lavorato a parte. El Shaarawy sta facendo un lavoro specifico sulla destrezza e sulla velocità. La sua ultima partita giocata risale allo scorso 26 agosto in Cina, poi le apparizioni con la Nazionale.

Pedro, ormai, manca da inizio anno e, acnhe se ha fatto uno spezzone di derby, quella presenza è arrivata in mezzo a due periodi di stop che lo hanno portato a saltare già 6 partite in questo 2021. Ora dovrebbe essere sulla via del rientro, almeno così ha assicurato Fonseca lo scorso venerdì. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa