Resta in contatto

Rassegna Stampa

Vaccinati 28 azzurri tra Roma e Milano. La novità Scamacca, è fuori Zaniolo

Gli azzurri convocabili per Euro2020 hanno ricevuto il vaccino a Roma e Milano

L’Italia del calcio ha ricevuto la prima dose di vaccino (Pfizer): 28 giocatori, scelti da Mancini, si sono presentati nei due centri stabiliti d’intesa con il generale Figliuolo: l’Humanitas di Rozzano (Milano) e lo Spallanzani di Roma. “Ringraziamo il governo che ci permette di disputare l’Europeo in sicurezza“, dice il presidente Figc Gravina. Sono stati vaccinati soltanto i giocatori (e non lo staff tecnico o i dirigenti) che non abbiano avuto il Covid negli ultimi tre mesi (Belotti, Bernardeschi, Bonucci, D’Ambrosio, Pessina e Sirigu) e neppure quelli che giocano all’estero.  A Roma hanno ricevuto la prima dose in 11: Acerbi, Immobile e Lazzari (Lazio), Biraghi e Castrovilli (Fiorentina), Scamacca del Genoa la vera novità di Mancini. Della Roma solo Spinazzola, infortunato, mentre sono stati esclusi Mancini, Pellegrini, Cristante e El Shaarawy che giocheranno la semifinale con il Manchester United in semifinale. Fuori Zaniolo. 17 i vaccinati a Milano: Barella, Bastoni, Gagliardini e Sensi (Inter), Donnarumma, Romagnoli e Tonali (Milan), Chiellini e Chiesa (Juventus), Berardi, Caputo, Ferrari e Locatelli (Sassuolo), Gollini e Toloi (Atalanta), Lasagna e Zaccagni (Verona). Lo scrive Il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ma quanti anni hai? Rispetto la tua idea ma non scrivere che Giannini no ha lasciato alcun ricordo! E’ profondamente ingiusto e non esatto"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa