Resta in contatto

Roma in campo

Roma-Debrecen 5-2: vincono ancora i giallorossi

Pokerissimo della squadra di Mourinho agli ungheresi

Dopo le vittorie contro Montecatini, Ternana e Triestina, la Roma rifila cinque gol al Debrecen e si porta a casa la quarta amichevole pre-stagionale. Nel primo tempo i gol di Mayoral e Pellegrini. Nella seconda frazione di gioco il cucchiaio vincente di Zaniolo e la doppietta di Dzeko.

FORMAZIONI

ROMA 1° TEMPO: Rui Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Tripi; Bove, Darboe; Perez Pellegrini, Zalewski; Mayoral

ROMA 2° TEMPO: Fuzato; Karsdorp, Mancini, Smalling, Tripi (81′ Ciervo); Villar, Diawara; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Dzeko

DEBRECEN: Kosicky; Bevardi, Barath, Deslandes, Ferenczi; Dzsudzsak, Varga; Szecsi, Bodi, Sos; Barany

CRONACA

90+4′ – Triplice fischio: la Roma vince 5-2

90+2′ – Ciervo vicino al gol: il suo pallonetto finisce di poco fuori

90′ – Concessi tre minuti di recupero

89′ – Conclusione defilata di Dos Santos: para Fuzato

88′ – Ci prova di nuovo El Shaarawy: conclusione a giro che finisce alta

80′ – Ancora Dzeko. Il bosniaco ruba palla e calcia da fuori area: palla all’angolino. 5-2

78′ – Conclusione a giro di El Shaarawy: la palla scheggia l’incrocio ed esce

69′ – L’arbitro ferma il gioco: cooling break

65′ – Poker della Roma: gol di Dzeko. Il bosniaco riceve palla sulla trequarti, salta il portiere del Debrecen e a porta vuota deposita in porta. 4-2

54′ – Accorcia le distanze il Debrecen: errore di Fuzato e gol di Ugrai. 3-2

52′ – Tris della Roma: gol di Zaniolo. Bella progressione del numero 22 giallorosso che poi, con il cucchiaio, supera Kosicky. 3-1

46′ – Comincia il secondo tempo allo Stirpe: Roma cambiata per 10/11

45+4′ – Termina il primo tempo: Roma avanti 2-1

45+4′ – Conclusione al volo di Mayoral: para Kosicky

45+2′ – Conclusione da fuori area di Pellegrini: palla che scheggia il palo ed esce

45′ – Concessi 4 minuti di recupero

31′ – Vantaggio della Roma: gol di Pellegrini. Il capitano giallorosso riceve palla in area da Zalewski, supera un difensore e batte Kosicky. 2-1

27′ – Colpo di testa di Kumbulla: palla fuori

26′ – Pareggia la Roma: gol di Mayoral. Con un bel lancio Ibanez serve l’attaccante giallorosso che, a tu per tu con Kosicky, non sbaglia. 1-1

23′ – Si ferma il gioco: cooling break

15′ – Conclusione da fuori area di Perez: palla larga di poco

12′ – Colpo di testa di Reynolds: para in due tempi Kosicky

11′ – Conclusione potente di Perez: para Kosicky

6′ – Punizione per il Debrecen: conclusione alta di Bodi

4′ – Debrecen in vantaggio: gol di testa di Barany. L’attaccante ungherese, solo in area di rigore, batte Rui Patricio. 0-1

1′ – Calcio d’inizio: comincia Roma-Debrecen

PRE-PARTITA

18:37 – La Roma in campo per il riscaldamento. Alle 19 il calcio d’inizio

18:35 – Primo riscaldamento in maglia giallorosso per Rui Patricio. Contro il Debrecen esordirà dal 1′

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Daje Roma. Avete molto da farvi perdonare. Avanti così

Advertisement

Montella: “Roma è casa mia, ho un legame fortissimo con la città”

Ultimo commento: "Non ci provare!!! Come giocatore tanta roba ma come allenatore no, Grazie!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Paolo Conti...........quell'anno feci il mio "esordio" allo stadio in Roma-Milan 0-1 (gol di Calloni all'84'): era la 4a giornata ed eravamo ultimi..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Giannini è la Roma"
Cafu

La Roma ricorda l’esordio di Cafu e lo celebra sui social (VIDEO)

Ultimo commento: "Fu a Firenze in campo neutro con l'Empoli, che stava adeguando alla serie A il suo stadio, visto che era la prima volta che vi partecipava. Anche per..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele il grande,ecco come definire, il più grande romanista di sempre"

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "E lo sará x sempre"
Advertisement

Altro da Roma in campo