Resta in contatto

Rassegna Stampa

Stefano Scalera lascia il club dopo un anno

Il dirigente saluta e torna al Mef

Dopo quasi un anno è arrivata al capolinea l’avventura di Stefano Scalera con la Roma. Ieri sera, infatti, la società giallorossa ha comunicato l’interruzione del rapporto con il capo delle relazioni istituzionali, che dal prossimo primo gennaio farà ritorno al ministero dell’Economia dove si occuperà, tra le altre cose, dell’attuazione del Pnrr.

Scalera, entrato in carica ufficialmente a gennaio scorso, era stato chiamato da Dan e Ryan Friedkin a Trigoria per occuparsi della questione del nuovo stadio della società. Il progetto però, dopo il fallimento di Tor di Valle, per il momento non sembra essere affatto una priorità della proprietà americana: per questo motivo Scalera, ex vice capo di gabinetto del Mef, d’accordo con i vertici del club, ha deciso di fare un passo indietro. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa