Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Sarri: “José, se la Roma arriva seconda è una delusione”

Lazio Roma

Il botta e riposta tra i due tecnici

Qui Trigoria, a voi Formello. E pensare che il campionato è appena cominciato e il derby romano è in programma solo fra tre mesi, il 6 novembre. Ma le schermaglie tra una parte e l’altra del Tevere, sono già iniziate grazie a due allenatori che hanno nel dna il gusto della polemica.

Così alla stoccata di Mourinho, che aveva sottolineato come la Lazio abbia speso 39 milioni sul mercato contro i 7 della Roma, non si è fatta attendere la replica di Sarri. “Innanzitutto – ha detto l’allenatore della Lazio – noi non abbiamo speso 39 milioni, li abbiamo investiti. Perché i giocatori che sono arrivati sono tutti giovani con cui vogliamo aprire un nuovo ciclo. Poi sono contento che José ci consideri così tanto, cercheremo di accontentarlo… Al tempo stesso, però, dico a lui che se quest’anno la Roma dovesse arrivare seconda sarebbe una grande delusione…“. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

53 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa