Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cassano: “A Mourinho non gliene frega un c**** del calcio”

Antonio Cassano

L’ex attaccante della Roma torna ad attaccare l’allenatore giallorosso: “Non so come facciano ad arrivare i risultati”

Ennesimo attacco pubblico di Antonio Cassano a José Mourinho. L’ex attaccante della Roma è tornato a parlare, senza mezzi termini, dell’allenatore giallorosso alla Bobo TV. Prima il paragone con Sarri: “Uno è un allenatore che ama il calcio e la propria professione, all’altro non gliene frega un c***o del calcio. Vince, cambia ed è furbo. Viene portato così da qualcuno, però il calcio di uno è meraviglioso e quello dell’altro è zero. La gente poi va a vedere il palmares, ma noi non ci facciamo fregare perché uno sa lavorare, parlare e comunicare di calcio, l’altro è solo cinema“.

“Non so come facciano ad arrivare i risultati – ha aggiunto il “talento” di Bari Vecchia -, non ho idea di come giochi la Roma e le squadre di Mourinho. Era un grandissimo allenatore e comunicatore, oggi per me è un allenatore che se allena il Real Madrid o la San Martinese è uguale. Potrebbe tornare al Real perché Ancelotti potrebbe andare in Brasile, ma per lo status che si è creato. Perché ha vinto, però può andare anche alla San Martinese. Se il Real vuole parlare di calcio non chiama Mourinho, se la San Martinese vuole fare il calcio alla carlona allora lo può chiamare”.

Subscribe
Notificami
guest

64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Burdisso
Nicolas Burdisso lascia la Fiorentina: c'è la Roma nel suo futuro?...
Zeki Celik
Le probabili formazioni secondo i principali quotidiani per Roma-Bologna: ballottaggio Çelik/Karsdorp...
Gianluca Mancini - Roma
Si scalda l'atmosfera del derby tra Milan e Inter: i tifosi nerazzurri si ispirano a...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie