Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Balbo: “Totti? Un fuoriclasse, Mazzone era bravissimo sul piano tattico”

L'ex attaccante argentino racconta emozionato il suo passato giallorosso ricordando alcune figure storiche dell'epoca

Abel Balbo, ex attaccante della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Stampa, dove ha parlato del suo passato giallorosso raccontando alcuni aneddoti. Ecco le sue parole:

La chiamò l’Inter.
«Cenai a casa Pellegrini con Mariottini, diventato intanto dirigente nerazzurro, e trovammo l’accordo su tutto. Alla fine mi chiesero di autografare un foglio e seppi dopo che serviva per l’esame grafologico della moglie del presidente. Non lo superai, scelsero Pancev e io divenni il primo acquisto di Sensi alla Roma. Da quel giorno ho cambiato firma».

Vide nascere l’astro Totti.
«Talento limpido, bazzicava già in prima squadra: ricordo che in un derby entrò nella ripresa e con un gran dribbling procurò un rigore. L’anno seguente trovò più spazio e quando Fonseca si fece male divenne mio gemello. Nessun insegnamento, ai fuoriclasse non servono, gli ho solo trasmesso un po’ di tranquillità. Dopo il recupero di Daniel spingevo perché giocassimo tutti e tre, però Mazzone non ci sentiva».

Ricordi del Sor Carletto?
«Bravissimo sul piano tattico, burbero solo in apparenza, schietto: dopo una sconfitta con la Cremonese, nello spogliatoio, mi urlò davanti a tutti “Datte na svejata”».

Dopo un anno tornò a Roma.
“Presero Batistuta, c’erano Totti e Montella, serviva soprattutto un uomo spogliatoio. Mi scelsero per l’appartenenza e accettai con entusiasmo: troppo bello tornare a cullare il sogno scudetto”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curva Sud
La Roma è pronta a sfidare il Milan nel ritorno dei quarti di Europa League:...
Evan N'Dicka
La stagione di N'Dicka è a rischio? Arriva il parere dell'esperto, il dottor Capua, intervistato...
Vincenzo Montella
Montella ha parlato della sfida tra Roma e Milan alla Gazzetta dello Sport: ecco le...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie