Resta in contatto

News

Inter, fratello di Nainggolan: “Credo Radja abbia problemi a casa”

A parlare è il fratello Manuel al sito belga Dag Allemaal:

“Con lui adesso è tutto così assurdo. Cosa sta succedendo ora? Non lo so. Ho provato a chiamarlo, ma non mi ha risposto. Temo che ci siano dei problemi in famiglia. Non mi ascolta. La gente dice che con lui dovrei essere più severo, ma è come se le mie parole avessero perso completamente effetto su di lui. Tutta la sua carriera è stata incisa da questo tipo di problemi”.

Sulla mancata convocazione ai Mondiali…

“La mia opinione non è cambiata. Martinez l’avrebbe sempre dovuto portare con lui, perché se sei un grande allenatore devi essere in grado di avere a che fare con il carattere di Radja. Tutto questo è assurdo. Se uno psicologo lo aiuterebbe? Forse per una settimana. Poi Radja ricadrebbe nelle vecchie abitudini, che purtroppo ci sono state in tutta la sua vita”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News