Resta in contatto

News

Roma, Marcano: “La priorità era dare sicurezza alla difesa. Ho giocato meno di quello che volevo”

Il centrale spagnolo: “Voglio restare e fare meglio”

Ivan Marcano, difensore centrale della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della gara con la Spal:

Sul cambio di sistema difensivo
Ogni allenatore ha le proprie preferenze, non voglio rivelare troppo. Ci sono differenze. Venivamo da un periodo in cui abbiamo incassato diversi gol, la priorità era dare sicurezza alla difesa.

Come si ferma Petagna?
È un giocatore molto fisico, gli avversari vanno fermati come squadra piuttosto che individualmente, speriamo di fare un buon lavoro.

Ti piacerebbe rimanere a Roma?
Ognuno ha i propri obiettivi a livello di squadra e individuale, ho giocato meno di quello che volevo. La prima cosa è cercare di fare autocritica, ma il mio obiettivo è quello di restare e fare meglio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News