Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, prime idee di Roma dopo il 10-1 contro il Trastevere. Ecco Diawara e Veretout

Tutta la rassegna stampa in un click

MESSAGGEROAlessandro Florenzi potrebbe non ricoprire più la fascia desta come terzino, bensì come esterno alto. Dzeko segna due gol nella seconda amichevole stagionale contro il Trastevere, vinta per 10-1.

GAZZETTA DELLO SPORTHiguain è sempre più ai margini della Juventus: la sua maglia, la numero 21 risulta assente nello store online del club bianconero. Fonseca punta sulla fisicità della difesa per proteggere la porta di Pau Lopez. Veretout si presenta nella prima intervista da giocatore della Roma. La settimana prossima potrebbe essere decisiva per il mercato in entrata della Roma. Nella partita di ieri contro il Trastevere si sono messi in luce diversi giocatori, specialmente i senatori giallorossi. Zaniolo ha un nuovo preparatore: Tiberio Ancora affiancherà il nutrizionista Guido Rillo nella crescita dei giovani. 

CORRIERE DELLO SPORTGonzalo Higuain potrebbe aprire alla Roma: il Pipita avrebbe capito di avere poco spazio nelle gerarchie della nuova Juventus. La nuova Roma inizia a prendere forma. Diawara e Veretout sono i nuovi innesti della Roma. Paulo Fonseca concede la domenica libera ai giocatori della Roma, in attesa dei nuovi acquisti. 

IL TEMPOLa nuova Roma di Paulo Fonseca inizia ad essere modellata sotto le sapienti mani del tecnico lusitano. Intanto nel match di ieri contro il Trastevere, Dzeko ha messo in mostra le sue abilità, mentre Schcik è parso ancora indietro nella preparazione. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola