Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mamma Zaniolo: “Giusta la punizione di Mancini”

Francesca Costa, madre del classe ’99, ritiene corretta la decisione del CT

Davide Zappacosta resterà fermo ai box un mese a causa dell’infortunio rimediato nel corso del riscaldamento prima del derby contro la Lazio. Quello che è il terzo guaio muscolare da quando è iniziata la stagione (Spinazzola e Perotti gli altri due) ha allarmato lo staff medico della Roma che non vuole rivivere i problemi della passata stagione. Oggi la squadra si è ritrovata a Trigoria senza i giocatori convocati nelle rispettive nazionali: prima seduta per Kalinic e seduta di scarico programmata per Federico Fazio.

Assente Nicolò Zaniolo, escluso da Roberto Mancini per motivi disciplinari e che quindi si unirà al gruppo dell’Under 21 di Paolo Nicolato. La madre di Zaniolo, Francecsa Costa, ha detto a Mediaset quanto possa servire al ragazzo una punizione e quanto sia giusto non andare in Nazionale se non la si merita aggiungendo infine che il ragazzo è contento di poter dare una mano ai compagni di Under 21. Lo riporta Il Messaggero.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa