Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 334, Fienga ascoltato dalla Corte di Giustizia sportiva. Dzeko contro l’Inter: domani il giorno decisivo

Tutte le notizie della giornata giallorossa

PRIMA SQUADRALa Roma prosegue la sessione d’allenamento in vista della sfida di venerdì sera a Milano contro l’Inter. Anche oggi Dzeko è stato assente per un’influenza, domani arriveranno ulteriori notizie sulla sua possibile assenza. Nel caso di forfait del bosniaco è già pronto Nikola Kalinic: i suoi numeri contro i nerazzurri sono rassicuranti. Kluivert si allena in piscina per recuperare dall’infortunio procuratosi contro l’Hellas Verona. Questa mattina Amadou Diawara e Morgan De Sanctis hanno ricevuto il premio “Andrea Fortunato”. Sui social network la Roma celebra lo splendido gol di Roberto Pruzzo contro la Juventus, siglato ben 39 anni fa.

GUIDO FIENGAL’ad giallorosso è stato ascoltato in Procura Federale in merito alla questione legata alla vicenda Petrachi.

VERETOUTIl centrocampista francese carica l’ambiente in vista del big match contro l’Inter. 

ZANETTIIl vicepresidente ed ex capitano dell’Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della gara di San Siro. 

UEFAIl presidente Aleksander Ceferin ha espresso i suoi dubbi in merito all’utilizzo della tecnologia Var in campo. 

STADIO DELLA ROMAIl Comune di Roma si costituirà parte civile nel processo che vede imputato l’ex presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito.

PAGANINLe parole dell’ex giocatore dell’Inter, in vista della sfida di venerdì sera. 

FEMMINILELa Roma affronterà il Pink Bari nella prima sfida di Coppa Italia femminile, in programma l’11 dicembre nel capoluogo pugliese. 

CALCIOMERCATOZlatan Ibrahimovic apre ancora una volta ad un suo ritorno in Italia. Intanto la Roma segue le tracce di Marcos Paulo, giovane attaccante in forza alla Fluminense. Ferreira Carrasco vuole lasciare la Cina: tra i club proposti c’è anche la Roma, ma l’ingaggio del giocatore è un problema. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day