Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il segnale della Borsa: il delisting può costare carissimo a Friedkin

Titolo in borsa di nuovo negativo, volatilità legata a flessione Piazza Affari

Titolo AS Roma nuovamente in territorio “negativo” (le azioni hanno chiuso a 0,37 euro, facendo segnare una perdita pari a -3,52%), ma in questo caso la volatilità non è legata a manovre speculative, quanto piuttosto alla flessione, più generale, di Piazza Affari (-1,44%), così come delle più importanti borse europee (pesano le nubi sulla ripresa dell’economia Usa).

Le azioni del club di Trigoria, quotate sul Mercato Telematico Azionario, continuano a resistere alle “sirene” di Dan Friedkin. Quest’ultimo ha lanciato l’Opa obbligatoria, sulle rimanenti azioni ordinarie in circolazione, pari al 13,4% del capitale sociale. Il prezzo di 0,1165 euro trova scarso interesse da parte dei risparmiatori anche perché è un’offerta nettamente inferiore al valore di Borsa.

A questo punto Friedkin si trova ad un bivio: presentare, nei prossimi giorni, un prezzo più interessante (ma questo determinerebbe un ulteriore esborso di decine di milioni di euro) o abbandonare l’idea del delisting (l’uscita del titolo AS Roma da Piazza Affari). Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa