Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

DAZN con 840 milioni convince la Serie A

Possibile rivoluzione nel mondo dei diritti tv

Altri tre giorni prima della decisione che può cambiare il volto del calcio. Le trattative private per i diritti TV hanno confermato il sorpasso di DAZN a Sky con un’offerta complessiva di 840 milioni a stagione: 740 per 7 partite a giornata su ogni piattaforma e 100 per le restanti 3 solo in streaming. Sky ha messo sul piatto 750 milioni per i pacchetti A, B e C basati su piattaforma. DAZN non violerebbe la “no single buyer rule” che impedisce di comprare tutto, per l’offerta di Sky pari a 70 milioni per il pacchetto 2, quello delle 3 partite.

Per la Lega questa sarebbe l’opzione più vantaggiosa visto che arriverebbero nelle casse 910 milioni.Nessuno aveva pensato che questa cifra, in tempo di pandemia, potesse essere raggiungibile. Il risultato, quindi, viene ritenuto soddisfacente e l’amministratore delegato De Siervo ha ricevuto i complimenti di quasi tutti i club. Secondo indiscrezioni DAZN potrebbe essere appoggiata da TIM. Lo scrive “Tuttosport”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa