Resta in contatto

Roma Femminile

Bavagnoli: “Mi aspetto una partita intensa e difficile”

Il coach ha parlato prima di Roma-San Marino

Parla Betty Bavagnoli alla vigilia della partita tra la Roma Femminile e il San Marino. La squadra giallorossa è reduce dalla vittoria per 4-3 contro l’Inter e punta a vincere la partita del sabato pomeriggio. Ecco le dichiarazioni rilasciati dall’allenatore romanista ai microfoni del club:

“Dobbiamo essere concrete ed efficaci, lavorare per migliorarci sempre e riuscire a portare a casa i risultati attraverso le buone prestazioni. Dobbiamo fare quel passo in avanti che ci permette di diventare una squadra matura, una squadra che consolida la prestazione con il risultato che merita. Mi aspetto una gara intensa e difficile, perché il San Marino è un’ottima squadra che deve fare punti e di conseguenza non penso che verrà a Roma per limitarsi, ma per fare la propria gara e cercare di fare il massimo possibile. Noi siamo pronte, ci siamo preparate per questa gara, faremo di tutto per portare a casa un risultato positivo che ci permetta di continuare questo percorso”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Femminile