Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Catarci: “La volta buona per uno stadio di proprietà della Roma”

L’assessore capitolino: “Si sta procedendo in maniera spedita per costruirlo in una zona ben collegata”

Arrivano conferme importanti per lo stadio di proprietà della Roma. “Questa sarà davvero la volta buona” ha commentato Andrea Catarci nel corso di un’intervista con l’agenzia di stampa. L’assessore capitolino al Decentramento e alla Partecipazione e candidato al Senato nel collegio Roma 3 per l’alleanza Verdi-Sinistra ha raccontato la situazione:

“Si sta procedendo in maniera spedita. L’area è idonea. La società sta facendo le cose seriamente così come il Comune. In questo momento si sta trattando per sminare il problema rappresentato dai vecchi proprietari delle aree espropriate per lo Sdo che potrebbero avanzare delle pretese. Ma da un lato, secondo gli avvocati della Roma, al massimo potranno chiedere indennizzi senza bloccare il progetto. E poi c’è la pubblica utilità e il percorso previsto per cui lo stadio tornerà pubblico dopo ‘x’ anni”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News