Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Stadio della Roma

Spuntano i primi dettagli sul nuovo stadio della Roma: un gioiello da 582 milioni

I Friedkin puntano a completarlo per il 2027, per il centenario del club giallorosso

La Repubblica ha reso noti i primi dettagli del progetto relativo al nuovo stadio della Roma a Pietralata. L’impianto costerà 582 milioni di euro e dovrebbe portare benefici sul territorio per 4 miliardi di euro. I Friedkin sperano che possa essere completato per il centenario del club, nel 2027.

Lo stadio dovrebbe ospitare esattamente 61.891 spettatori. Ci sarà la riproposizione uno a uno della curva Sud per venire incontro agli abbonati storici; 3.062 posti saranno riservati alle squadre ospiti.

Non solo lo stadio in sè. Uscendo dall’impianto, si apre un parco di 140 mila metri quadri. Ce ne sarà anche un secondo da 47 mila metri quadri con giochi per bambini, un anfiteatro all’aperto e un centro sportivo con 5 campi da tennis, altrettanti da padel, 3 da basket e 3 da calcetto. Per raggiungerli la Roma vuole realizzare 4.044 posti auto e 10 mila stalli per bici e moto. Gli altri dovranno muoversi con i mezzi pubblici: le stazioni Tiburtina e Quintiliani della metro B sono a due passi.

Previsto anche un museo a tinte giallorosse, uno store ufficiale, il Bar dello Sport e il Bar del tifoso. Poi chioschi, ristoranti, oltre che una palestra, un asilo e un corner per gli eSports.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Stadio della Roma