Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pellegrini è in dubbio, spazio ai baby per sostituirlo

Lorenzo Pellegrini è in dubbio per la trasferta ligure. Dal 1′ partono Tahirovic e Bove

Lorenzo Pellegrini tiene in ansia la Roma. Il capitano giallorosso è ancora alle prese con la botta alla coscia subita durante la sfida di Coppa Italia con il Genoa e, anche ieri, non si è allenato insieme al resto del gruppo.

Le sue condizioni saranno valutate nuovamente questa mattina a Trigoria, ma al momento il numero 7 non sta bene e avrebbe bisogno di riposare. Mourinho però lo considera indispensabile per aumentare la qualità del gioco in fase di possesso palla. Ecco perché il tecnico, sapendo di poter contare sulla volontà del giocatore, proverà fino all’ultimo a recuperarlo per la sfida in programma domani pomeriggio in casa dello Spezia.

In caso di assenza del capitano, il tecnico potrebbe puntare su un 3-5-2 con tre centrocampisti: Matic (Cristante è diffidato), Tahirovic e Bove dietro alla coppia Dybala-Abraham. Oltre a Cristante, Mou sta pensando anche di risparmiare uno tra Mancini e Smalling che in caso di ammonizione salterebbero il big match del 29 gennaio con il Napoli. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa