Sito appartenente al Network

Con un Paulo così, si va in Champions League

Dopo un inizio di stagione altalenante, la Joya sembra aver ritrovato la condizione atletica giusta per ricominciare a incidere: ora vuole riportare in alto la Roma

Nella sfida contro l’Udinese, Paulo Dybala ha finalmente mostrato il suo lato migliore, evidenziando un istintivo senso del gol. La sua presenza in campo offre a Mourinho una tranquillità aggiuntiva, sapendo di poter contare su due attaccanti di altissimo livello. Tuttavia, finora, l’apporto dell’argentino è stato altalenante, con solo tre reti segnate in questa stagione.

L’intesa tra Dybala e Lukaku, tanto attesa, scrive Il Messaggero, sembra finalmente decollare. Dopo un periodo in cui la Joya non ha inciso come ci si aspettava, domenica ha zittito le critiche con una prestazione convincente contro l’Udinese. La sua espressione da “bambino arrabbiato” è proprio ciò che Mourinho vuole vedere, un segnale di determinazione e risposta alle critiche.

Le recenti polemiche sul presunto festino, in compagnia di Paredes, dopo la sconfitta con l’Uruguay sembrano non intaccare la concentrazione del giocatore. La sua presenza sarà fondamentale anche nella prossima sfida a Ginevra, dove la Roma avrà bisogno di segnare per consolidare la sua posizione nel girone di Europa League. Tuttavia, in campionato l’obiettivo principale è la conquista della Champions, un traguardo che potrebbe facilitare le conferme dei giocatori chiave, compreso lo stesso Dybala.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Orecchio collaboratore di Juric è stato nuovamente fermato fuori da Trigoria con De Rossi costretto...
De Rossi in conferenza stampa ha richiamato attenzione sulla sfida di questo pomeriggio dopo la...
Mile Svilar, divenuto titolare della Roma, oggi sfiderà a distanza Milinkovic-Savic attuale titolare della Serbia...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...