Sito appartenente al Network

Stop pirateria: piattaforma anti-pezzotto in funzione dal 7 dicembre

La Lega Serie A continua la sua battaglia contro gli streaming illegali: la nuova piattaforma anti-pirateria sarà attiva dalla quindicesima giornata

Nuova svolta per la lotta alla pirateria messa in atto dalla Lega Serie A e dal suo amministratore delegato Luigi De Sievo. Il Decreto Legge Caivano prevede infatti che, a partire dal 7 dicembre, stesso giorno in cui si giocherà Juventus-Napoli, verrà messa in funzione la piattaforma per bloccare i siti che illegalmente trasmettono in streaming le partite.

Secondo i conti di broadcaster e Serie A la pirateria online costa al calcio italiano circa 350 milioni di euro l’anno. La piattaforma per combattere la pirateria ha superato tutti i test e, quando sarà operativa, bloccherà tutti gli indirizzi IP illegali entro 30 minuti dalla loro individuazione. In più, permetterà alle autorità di risalire alle persone che accedono illegalmente a questi contenuti.

L’accesso allo streaming illegale porterà denunce penali e multe, ma non solo. Infatti il Decreto Legge Caivano ha come obbiettivo anche quello di proteggere chi fa uso di siti pirata, il quale potrebbe diventare oggetto di truffe.

La Gazzetta dello Sport riporta anche le parole di Stefano Azzi, amministratore delegato di DAZN: “La ricerca condotta da Fapav/Ipsos testimonia che il pubblico di consumatori che fruisce illegalmente dello sport, nel nostro Paese, è per lo più concentrato tra coloro che hanno un livello di istruzione più elevato (laureati, ndr ) e tra gli occupati. Questo ci dice che la pirateria è un fatto socialmente accettato”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il CEO di Lega Serie A sottolinea l'impatto finanziario della pirateria sulle squadre di...
L'Amministratore Delegato della Serie A commenta il nuovo accordo con DAZN e Sky per i...
L'Amministratore Delegato della Serie A risponde alle parole di Mourinho dopo la sconfitta a San...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...