Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma, fattore Olimpico in Europa: i numeri degli ultimi 7 anni

L'Olimpico alleato della Roma in Europa, con numeri straordinari e l'ultima sconfitta nel 2017 per i giallorossi allora allenati da Spalletti

Il fattore Olimpico continua a dimostrare la sua forza, con la Roma che ha consolidato la sua impronta vincente in Europa. Dopo il rinnovato sold-out, il ritmo impressionante della squadra nella propria roccaforte è evidenziato dai numeri. Nelle ultime otto partite casalinghe, sono arrivate altrettante vittorie, un record che richiama alla mente le gloriose gesta della Roma tra il 2008 e il 2009, quando in due stagioni e in due diverse competizioni (Champions ed Europa League) è stata protagonista di una striscia vincente simile, che includeva anche il memorabile 1-0 contro l’Arsenal, anche se alla fine si trasformò in una sconfitta ai rigori.

L’attuale serie positiva è seconda solo a quella straordinaria esperienza tra il 1992 e il 1998, quando la Roma ha conquistato ben tredici successi consecutivi, tutti nella Coppa UEFA. Da quando Fonseca ha preso le redini fino ad oggi, la Roma ha dimostrato una quasi perfetta tenuta in Europa, raggiungendo ben tre semifinali e disputando due finali, una delle quali nella Conference League. Durante questo periodo, l’Olimpico è stato un baluardo insuperabile per gli avversari negli scontri ad eliminazione diretta: squadre come lo Shakhtar Donetsk, il Braga, il Manchester United e altre hanno dovuto cedere davanti alla determinazione giallorossa.

L’elenco delle vittime è impressionante: oltre alle squadre già menzionate, vi figurano il Bodo-Glimt, il Leicester, il Bayer Leverkusen, la Real Sociedad, il Salisburgo e il Feyenoord, battuto lo scorso anno con un eloquente 4-1 ai tempi supplementari. Solo Ajax e Vitesse hanno saputo evitare la sconfitta nella Capitale, ottenendo due pareggi (1-1) che, tuttavia, non sono stati sufficienti a salvarli dall’eliminazione, grazie alle vittorie giallorosse in trasferta nei match di andata.

In sintesi, l’ultimo ko dell’Olimpico negli scontri diretti è datato 23 febbraio 2017, quando la Roma è stata sconfitta 1-0 dal Villarreal. Tuttavia, quella sconfitta si è rivelata irrilevante per la qualificazione, poiché i giallorossi avevano già ottenuto un vantaggio schiacciante di 4-0 nell’andata. Lo scrive il Corriere della Sera.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Abraham / Roma
323 giorni dopo, Tammy Abraham torna titolare con la maglia della Roma...
Tifosi / Roma
I tifosi giallorossi sono in attesa che vengano aperte le vendite per i biglietti del...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie