Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sexgate Roma, ascoltati i due ex dipendenti dalla Procura: cosa rischia il club

I due protagonisti del video hard sono stati interrogati per chiarire meglio le responsabilità del caso

Mattinata impegnativa per Giuseppe Chiné, procuratore federale della Figc, che oggi ha ascoltato i protagonisti della vicenda del video a luci rosse che tanto sta facendo discutere in queste ore in casa Roma. A colloquio con Chinè la dipendente licenziata dal club e l’uomo che compare nel video.

Come riportato dall’Ansa, i due hanno avuto modo di raccontare la loro versione dei fatti al procuratore, il quale ha voluto verificare quali potrebbero essere le conseguenze per i responsabili della diffusione del video.

Se fosse provata la responsabilità del giocatore della Primavera accusato di aver diffuso il video, gli sarebbe contestato l’art.4 del codice di giustizia sportiva, mentre alla Roma l’articolo 6 per responsabilità oggettiva.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lukaku / Milan-Roma
Le possibili scelte di De Rossi per la sfida di domenica, ore 18:00, contro i bianconeri...
Riccardo Orsolini
Dopo il pareggio a reti bianche nel derby della Mole, anche tra Bologna e Monza...
Bologna squadra
Il Bologna rischia di perdere una pedina fondamentale a una settimana dallo scontro Champions con...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie