Resta in contatto

Day

Day 36, Raggi: “Lo stadio della Roma si fa”. La Roma presenta la lista Champions

Tutte le news della giornata

STADIO DELLA ROMA – Un giorno molto importante per quanto riguarda l’impianto che sorgerà a Tor di Valle. La sindaca di Roma, Virginia Raggi, nella conferenza stampa tenuta al Campidoglio ha dichiarato: “Lo Stadio della Roma si fa”. A favore dell’impianto si è espresso anche il Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Riguardo il nuovo stadio, si sono espressi anche Mauro Baldissoni (vice presidente esecutivo dell’AS Roma), Daniele Frongia (Assessore allo Sport del Comune di Roma), Dan Meis (l’architetto che ha progettato l’impianto), UTR e ACER (Unione Tifosi Romanisti e Associazione Costruttori Edili Roma e provincia), Giovanni Malagò (Presidente del CONI), Stefano Fassina (consigliere Sinistra per Roma) e Casu (PD). Nel pomeriggio, sul sito del Comune di Roma, è apparso anche il parere del Politecnico di Torino.

CHAMPIONS LEAGUE – Il club giallorosso ha diramato la lista ufficiale per la fase a eliminazione diretta di Champions League: fuori Luca Pellegrini e Zan Celar, dentro Daniel Fuzato.

PORTO – Già venduti 4mila biglietti riservati ai tifosi del Porto per la partita all’Olimpico del 12 febbraio. I lusitani hanno perso per infortunio l’attaccante Marega, il quale salterà la doppia sfida con i giallorossi. Anche la squadra portoghese ha diramato la sua lista per gli ottavi di Champions League.

PORTO-ROMA – Terminata oggi la prima fase della vendita dei biglietti per la trasferta in Portogallo.

DE ROSSI – In occasione del Toys Day, il capitano della Roma ha fatto visita ai bambini dell’ospedale Bambino Gesù di Roma.

GIUDICE SPORTIVO – Una giornata di squalifica per Lorenzo Pellegrini.

TRIGORIA – Lavoro tattico e partitella con la Primavera nell’allenamento odierno. Domani la ripresa fissata alle ore 11:00.

TIFOSI – I Boys della Curva Sud hanno fatto sapere che non prenderanno parte alla trasferta con il Chievo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day