Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mkhitaryan, un’auto per il gol e a Bologna si riprende il posto

Mkhitaryan già titolare negli schemi di Fonseca

Domani a Bologna si riprenderà il posto in campo, nel frattempo per festeggiare l’esordio con gol Mkhitaryan si è regalato una macchina: una fiammante Mercedes grigia.

L’unico dubbio di Fonseca per la trasferta di Bologna è relativo al centrale da affiancare a Fazio, con Mancini e Jesus in ballottaggio. Veretout riprenderà il posto di Diawara al fianco del solito Cristante, sempre più insostituibile. Florenzi tornerà sulla fascia e Pellegrini sulla trequarti e Zaniolo esterno a dar riposo a Kluivert.

Nessuna novità per quanto riguarda gli infortuni con l’eccezione di Cetin, colpito da un attacco febbrile e che probabilmente resterà a Roma. La filosofia di Fonseca è chiara, si giocano tante partite e quindi c’è necessità di ruotare. La Roma partirà nel pomeriggio in treno e la squadra sarà accompagnata da circa 3000 tifosi. Lo riporta il Corriere dello Sport

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa