Resta in contatto

News

Calderoni: “Contro la Roma sconfitta immeritata. Potevamo portare a casa un punto”

Le parole del terzino del Lecce

Marco Calderoni, difensore del Lecce, ha parlato dopo il KO interno con la Roma:

Sconfitta immeritata e c’è un grosso rammarico per non aver portato a casa almeno un punto per come si era messa la partita, loro hanno avuto solo l’occasione del gol e il rigore. Abbiamo giocato col cuore e quindi bisogna fare di più. Siamo una squadra in crescita e ci vorrà ancora un po’ di tempo. Dopo il rigore parato abbiamo pensato che saremmo riusciti a riprenderla, abbiamo la consapevolezza di aver giocato con personalità“. Lo riporta iamcalcio.it.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News