Sito appartenente al Network

Campidoglio accusato per falso: condannato a risarcire il mister Stramaccioni

Per la Corte d'appello civile «la sottoscrizione sull’avviso di ricevimento con ragionevole certezza non appartiene» all'ex allenatore dell'Inter ora opinionista

Il Comune di Roma è stato condannato dalla Corte d’appello civile pagare 24 mila ad Andrea Stramaccioni.  L’accusa è stata di aver falsificato nella relata di notifica di una contravvenzione la firma dell’ ex allenatore dell’Inter e ora opinionista su Dazn,

Come riportato dal Corriere della Sera, nonostante la sentenza sia stata depositata lo scorso 23 gennaio, la vicenda inizia il 15 ottobre del 2010: quel giorno viene redatto un verbale per un’infrazione del codice della strada con una multa che ammonta a 274 euro: il mister però non la paga. Il 3 dicembre del 2010 riceve la cartella di pagamento: ad attestarlo una sua presunta firma. L’11 giugno del 2014, dopo circa quattro anni e mezzo il mister riceve la cartella di pagamento perché non avrebbe saldato la sanzione amministrativa. A quel punto Stramaccioni si rivolge al giudice di pace, eccependo di non aver mai ricevuto quella multa.

Il Campidoglio replica che la contravvenzione è stata consegnata come attesta la firma del mister in calce alla cartolina postale. Quella firma, però, non era del mister, dunque quest’ultimo passa alle vie legali querelando il Campidoglio per falso. Dopo molti anni di sedute legali, la Corte d’appello ha decretato la fine del caso, dando ragione all’attuale opinionista di Dazn con la seguente decisione: «La sottoscrizione apposta sull’avviso di ricevimento con ragionevole certezza NON APPARTIENE (scritto in maiuscolo dal consulente, ndr) ad Andrea Stramaccioni». Anche la consulenza dovrà essere pagata dal Campidoglio.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante ivoriano è risultato positivo al test dopo poco essere rientrato dall'impegno con la propria nazionale...
La battuta dell'ex calciatore ha creato molto imbarazzo in studio tanto da richiedere l'intervento della...
La centrocampista giallorossa sarà assente per il doppio impegno con la Nazionale a causa di...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...