Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, ridotta la squalifica di Fonseca. Dzeko si allena con la maschera

Tutte le principali notizie della giornata

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Le parole di Stindl, capitano del Monchengladbach. Le parole di Florenzi riguardo il match con la Sampdoria. Dzeko si allena con la mascherina, ma pare improbabile un suo impiego a Genova. Squalifica ridotta per Fonseca.

CORRIERE DELLO SPORT – Dzeko si allena con la mascherina e tenta il miracolo, ma difficile che giochi con la Sampdoria. Kluivert pronto a rimettersi a disposizione di Fonseca. I tanti infortuni impediscono un ampio turnover: Fonseca rilancia Pastore. La Sampdoria evoca in Florenzi ricordi non banali: nel 2011 contro i blucerchiati esordì in A. Le parole di Gambino, consigliere comunale di Genova con delega alla protezione civile.

CORRIERE DELLA SERA – Subito numeri da record per l’account della Roma in lingua Swahili. Buone notizie per Fonseca: squalifica ridotta e Dzeko che brucia le tappe e potrebbe andare in panchina con la Samp. Le parole di Batistuta all’inserto “Sette”. Ridotta la squalifica di Fonseca.

IL MESSAGGERO – Pastore si candida per una maglia da titolare a Genova. Squalifica ridotta per Paulo Fonseca. Archiviazione dei procedimenti a carico di Frongia.

IL TEMPO – Dzeko non sarà della gara contro la Sampdoria. Fonseca in panchina contro il Milan.

LA REPUBBLICA – Squalifica ridotta per Fonseca, ci sarà col Milan. L’intervista rilasciata da Bruno Conti al quotidiano.

LEGGO – Ridotta di un turno la squalifica di Fonseca: il portoghese sarà in panchina con il Milan.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola