Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, la Roma non va oltre al pari a Graz contro il Wolfsberger

Tutta la rassegna stampa in un click

IL MESSAGGERO – 1-1 per la Roma di scorta a Graz contro il Wolfsberger che è imbattuto da 9 partite ed è terzo in campionato. Fonseca va a risparmio e le riserve, però, penalizzano la sua strategia non garantendo la stessa competitività dei titolari.

L’immagine probabilmente più triste della partita della Roma è l’uscita in campo di Pastore per far spazio ad Antonucci. Si è avuta la certezza matematica che “El Flaco” non è più un calciatore da palcoscenici importanti.

Fonseca nel post-partita: “Avremmo potuto segnare cinque o sei gol. Spesso, però, sono state sbagliate le nostre scelte negli ultimi trenta metri“. Nonostante il pari promuove la sua Roma.

LA GAZZETTA DELLO SPORTLa Roma contro il Wolfsberger non va oltre l’1-1, che consente di mantere la testa del girone, ma lascia l’amaro in bocca per l’evidente differenza tecnica.

Fonseca ha visto una Roma dominante, che poteva vincere largamente la partita. Ma se è vero che i giallorossi hanno avuto il 65% di possesso palla e hanno costruito 19 tiri, è anche vero che il Wolfsberger ha tratti li ha messi in seria difficoltà

Leonardo Spinazzola, nonostante il gol, non è rimasto soddisfatto della gara da lui disputata. “Ho sbagliato molto per mancanza di lucidità, sia mentale, sia fisica. Ho sbagliato palle facili, appoggi semplici, anche nell’uno contro uno non riuscivo a saltare l’uomo”.

Un lapsus. Questo il cuore della fragile autodifesa tv del direttore sportivo Petrachi davanti all’inchiesta della Procura federale, che lo accusa di lavorare per la Roma già da quando era sotto contratto con il Torino.

IL TEMPOFonseca in Europa League decide di volare basso. Contro i modesti austriaci del Wolfsberger a Graz non va oltre l’1-1, un pareggio che non compromette la qualificazione ma lascia l’amaro in bocca.

Leonardo Spinazzola ha siglato il primo gol con la maglia della Roma, ma ha anche sbagliato il passaggio per Cristante nell’azione dell’eurogol di Liendl. Al termine della prima da titolare sulla sinistra, il giocatore ha fatto autocritica.

Smalling e Pau Lopez stanno bene, mentre Florenzi è a rischio per il Cagliari. Oggi Fonseca dirigerà il primo dei due allenamenti prma della sfida con gli ex Olsen, Nainggolan e Luca Pellegrini.

Il ds della Roma è sotto inchiesta della Procura federale per avere, secondo l’ipotesi degli inquirenti, iniziato a lavorare per i giallorossi quando era ancora sotto contratto con il Torino. Un’indagine scattata a seguito delle sue dichiarazioni durante la presentazione di Mkhitaryan, in cui disse di aver incontrato l’Inter per Dzeko “a maggio“.

CORRIERE DELLO SPORT – Nello spogliatoio della Roma si cerca subito di voltare pagina. Kluivert: “Non è il risultato che ci aspettavamo. Sapevamo che sarebbe stato complicato. Io mi aspettavo di vincere, ma loro hanno dimostrato di saper giocare bene come squadra“.

La squadra è tornata in charter ed avrà 48 ore per preparare la partita contro il Cagliari prima della seconda sosta stagionale. Di sicuro ci sarà il ritorno di Dzeko che ieri è stato sempre in panchina.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Edicola